Giuseppe Candita

Nasce a Cittiglio (VA) il 16 aprile 1978. Sin da piccolo il suo sogno è quello di diventare un disegnatore di fumetti, così, nel 1992, irrompe nello studio di Corrado Roi, una delle matite di Dylan Dog, che lo inizia al mestiere. Frequentando le fiere del fumetto, fa la conoscenza di Ade Capone, sceneggiatore presso Sergio Bonelli Editore ed Edizioni Star Comics e per la sua stessa etichetta, Liberty. Grazie a Capone, Candita fa il suo esordio nel 2006, con una storia pubblicata su Lazarus Ledd Extra 21: "Stelle cadenti”. Nello stesso anno, disegna una storia horror per la Narwain (USA), pubblicata su "Brian Yuzna's Horrorama", quindi, di nuovo con Star Comics Edizioni, lavora per le collane "Jonathan Steele", "Nemrod", "Factor V" e "San Michele", oltre a divenire copertinista di "Legion 75". Per la 7age entertainment, nel 2010, collabora alle serie "Draco", "Cronache di Legend" e "Gotika". Per il mercato francese, lavora per Zephyr Editions (ora Dupuis), disegnando la serie "Korea" . Attualmente, è inserito nello staff di Julia, collana sulla quale fa il suo esordio, nel 2013, con una storia pubblicata sull'Almanacco del Giallo. Nel 2015 crea la sua prima Graphic Novel a fumetti, KNIGHT IN THE NIGHT un triller psicologico a sfondo medioeval Fantasy Dark,presentando il N.0 nel 2016 ,il volume è previsto per il 2019. Nel 2017 crea graficamente il personaggio ANANKE di cui è anche il curatore della testata e illustra il n.0. Nel 2018 entra nello staff di TEX disegnando una storia scritta da Claudio Nizzi per il Color Tex.