Fiera del Fumetto Edizione 2017

Torna a Lugano, per il settimo anno di fila, l’attesa manifestazione dedicata al mondo del fumetto: per tre giorni il Palazzo dei Congressi sarà animato da stand dove sarà possibile ammirare ed acquistare fumetti, manga, comics, gadget, tavole originali e tanto altro.
Protagonista assoluto sarà DIABOLIK, creato nel 1962 dalle sorelle Giussani e pubblicato dalla casa editrice milanese Astorina, nel famoso formato tascabile, un fumetto diventato molto in fretta, un fenomeno di costume. Anche se nel corso degli anni, le sue storie si sono adattate alle mode e ai cambiamenti sociali, restano comunque un classico nella continua sfida tra il bene e il male.
E a Diabolik, naturalmente, sarà dedicato l’albo omaggio dell’edizione 2017, disegnato da Silvia Ziche, conosciuta per i suoi disegni su Linus, Smemoranda, Cuore, Comix e soprattutto Topolino e scritto da Tito Faraci, uno dei più noti sceneggiatori italiani di fumetti. La cover inedita sarà invece realizzata dall’ineguagliabile, Claudio Villa, ormai fedele ospite della manifestazione. Al suo interno ci saranno una serie di illustrazioni inedite realizzate per l’occasione da importanti nomi del fumetto mondiale.
Un albo che promette di diventare un oggetto di culto. Tra gli ospiti che allieteranno la kermesse e che condivideranno con il pubblico di appassionati, un po’ della loro arte e simpatia, attraverso sessioni di firme, incontri e conferenze, SILVER, creatore di Lupo Alberto il famosissimo lupo azzurro che insieme a un gruppo di simpatici animali dalle caratteristiche antropomorfe, anima la vita della fattoria del Mackenzie. ALFREDO CASTELLI, autore nel 1982, di Martin Mystère, il detective dell’impossibile che indaga sui misteri del passato e del presente, dell’archeologia e della scienza. PAOLO BACILIERI, autore nel 2016, del fumetto underground “Palla”, e già vincitore di premi nazionali e internazionali.
Torneranno anche alcuni ospiti già conosciuti dal pubblico della manifestazione come Altan, il papà della Pimpa, Tanino Liberatore, che ci ha fatto l’onore di disegnare il manifesto di quest’anno e l’affezionato gruppo di sceneggiatori, disegnatori e letteristi, promotori di una serie di workshop a tema, nei quali viene spiegato come nasce, cresce e si pubblica una storia disegnata, e dedicati, in particolare, alle scuole medie superiori del Canton Ticino.
Durante la manifestazione ci sarà spazio anche per il divertimento vero e proprio grazie ad una pista TUTTO SLOT CAR, circuito automobilistico per appassionati di modellismo, al Torneo scacchistico Juniores patrocinato dalla Federazione Ticinese di Scacchi, all’Associazione Giochi in Tavola e novità di quest’anno, al grande torneo di Mario Kart 8 Deluxe su Nintendo Switch. Anche quest’anno ci sarà un’esposizione delle prime trenta copertine di Diabolik, formato gigante, davanti al Palazzo dei Congressi di Lugano.

ORARIO FIERA 2017
Venerdì 22 settembre 9:30 - 19:00
Sabato 23 settembre 9:30 - 19:30
Domenica 24 settembre 9:30 - 17:00

PREZZO DEL BIGLIETTO
Omaggio con il prezzo intero
Chf. 10,00 / €. 10,00
Bambini 0-12 anni: gratis

OSPITALITÀ

SCOPRI LUGANO

Ospiti

Marco Villa

Marco Villa, nato a Erba (co) il 30 Gennaio 1992. Durante i cinque anni al Liceo Artistico "Medardo Rosso" di Lecco frequenta un corso di fumetto con gli autori Davide Barzi ,sceneggiatore, e Sergio Gerasi ,disegnatore.

Visualizza Profilo

Marina Sanfelice

Nasce a Como nel 1965. Sin da bambina coltiva la passione per la calligrafia, durante l’adolescenza entra in contatto con il mondo del fumetto ed inizia ad appassionarsi, un po’ per gioco, al lettering e alla “fumettatura”.

Visualizza Profilo

Tino Adamo

Nato a Milano l’8.8.1967, è disegnatore/sceneggiatore di fumetti. Ha seguito il corso di Illustrazione e Fumetto e si è diplomato presso l’Istituto d’Arte applicata all’Industria di Milano (1986).

Visualizza Profilo

Giovanni Gualdoni

Giovanni Gualdoni nasce a Busto Arsizio l'8 ottobre 1974. Frequenta il Liceo Artistico e successivamente la Scuola d'Arte del Castello Sforzesco. Nel 2001 fonda il Settemondi Studio, una cooperativa di autori che riunisce alcuni nuovi talenti del panorama fumettistico italiano

Visualizza Profilo

Claudio Villa

Nasce a Lomazzo (Como) il 31 ottobre 1959. Dopo aver frequentato il liceo artistico inizia a lavorare nel campo dei fumetti, frequentando lo studio di Franco Bignotti.

Visualizza Profilo

Roberto Rinaldi

Nato a Milano il 9 dicembre 1964, Roberto Rinaldi studia come grafico pubblicitario e comincia giovanissimo a occuparsi di fumetti, apprendendo i rudimenti del mestiere nella bottega dell'illustratore sportivo Giovetti.

Visualizza Profilo

Silvia Ziche

Sin dall'infanzia ha coltivato la passione per il fumetto, in particolare quello di casa Disney. Tra i suoi maestri si annoverano il compianto Giovan Battista Carpi, presso il quale ha collaborato per circa un anno, Giorgio Cavazzano, Romano Scarpa, seguiti sin da quando le storie non erano ancora accreditate.

Visualizza Profilo

Don Alemanno

Alessandro Mereu, in arte Don Alemanno, nasce in Sardegna, nel 1981. Durante tutta la sua infanzia e adolescenza frequenta il mondo del fumetto con passione viscerale, dai “Classicissimi” di Topolino ai Manga che arrivano in Italia contagiando anche lui.

Visualizza Profilo

Altan

Francesco Tullio Altan, o più semplicemente Altan, è nato a Treviso nel 1942, ha fatto i primi studi a Bologna e ha frequentato la Facoltà di Architettura di Venezia. Alla fine degli anni '60, va a Roma dove lavora saltuariamente come scenografo per il cinema e la televisione.

Visualizza Profilo

Tanino Liberatore

A 13 anni frequenta il liceo artistico di Pescara dove conosce Andrea Pazienza. Termina gli studi alla facoltà di Architettura dell'Università di Roma. Dal 1974 al 1978 disegna copertine di dischi per la RCA Italiana e collabora con alcune agenzie di pubblicità.

Visualizza Profilo